UNI – CTI 8065 - CLIMAT&C SRL GESTIONE IMPIANTI TECNOLOGICI

Vai ai contenuti

Menu principale:

UNI – CTI 8065

Attività

TRATTAMENTO DELL’ACQUA NEGLI IMPIANTI TERMICI AD USO CIVILE

La presente norma determina le caratteristiche chimiche e chimico-fisiche delle acque destinate
agli impianti termici ad uso civile.
In particolare i seguenti impianti:
- Impianti di riscaldamento ad acqua calda
- Caldaie a vapore a bassa pressione, elevato recupero di condense (uso riscaldamento)
- Circuiti con acqua surriscaldata ( massimo 180 °C )
- Impianti di produzione di acqua calda sanitaria

La presente norma presuppone che le caratteristiche chmico-fisiche dell’acqua impiegata siano
analoghe a quelle dell’acqua potabile ( legge 236/88).

IMPIANTI DI RISCALDAMENTO AD ACQUA CALDA



ACQUA CALDA SANITARIA

In generale è necessario installare :
1. Un filtro di sicurezza
In funzione delle caratteristiche dell‘acqua, installare :
1. Un addolcitore e / o un impianto di dosaggio proporzionale di condizionanti chimici



Ove necessario, l’addolcimento sarà integrato da condizionamento chimico anticorrosivo e /
antincrostante

CALDAIE A VAPORE A BASSA PRESSIONE

Per tutti gli impianti è necessario prevedere
1. Un filtro di sicurezza
2. Un addolcitore
3. Il condizionante chimico



ACQUA SURRISCALDATA

Per tutti gli impianti è necessario prevedere
1. Un filtro di sicurezza
2. Un addolcitore
3. Il condizionante chimico



 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu